landing formesostenibili

Ti aspettiamo, dall’8 al 10 novembre a Napoli – dove la creatività è di casa – per offrirti gratuitamente ciò di cui hai bisogno per il tuo progetto sostenibile.

Presenta la tua idea e ottieni una serie di servizi gratuiti di orientamento, consulenza e affiancamento per realizzare la tua iniziativa di sostenibilità.

Partecipando alla Rete di competenze FORMESOSTENIBILI per la transizione green delle organizzazioni culturali e creative potrai accedere al ricco programma di iniziative gratuite per la sostenibilità della tua attività culturale e creativa.

Corsi online Green Education, la  Transizione Green Facile

Con i corsi introduttivi online Green Education, acquisisci i fondamenti della Transizione Ecologica e aderisci alla rete di competenze formesostenibili per usufruire dei servizi gratuiti.

Il programma GREEN CARD assiste le imprese e le organizzazioni della filiera culturale e creativa italiana con un articolato programma di iniziative per agevolare la transizione green.

Il programma è cofinanziato dalla Direzione Generale Creatività Contemporanee del Ministero della Cultura ed è totalmente gratuito per i partecipanti ammessi. 

Obiettivo SUMA, per lo/la specialista del SUstaninability MAnager in azienda

Un corso di formazione avanzata per lo/la specialista delle Produzioni Culturali e Creative Green.

Il programma GREEN CARD facilita e sostiene i processi di miglioramento continuo (capacity buildingper il rafforzamento del capitale umano e dei sistemi di gestione e di sviluppo organizzativo, con l’obiettivo finale di migliorare i servizi offerti, le opportunità per gli operatori e le organizzazioni e la produttività complessiva di sistema. 

Scuola di Ecodesign di Napoli

La formazione tecnica specialistica ai principi dell’eco-progettazione e alla riduzione degli impatti ambientali con l’applicazione dei Criteri Ambientali Minimi negli eventi e nelle produzioni culturali e creative.

Il capacity building viene attuato attraverso un insieme articolato di interventi di innovazione, creazione di competenze, trasferimento di pratiche in una logica di networking, in grado di incrementare e qualificare in modo strutturale il settore di riferimento, determinando in tal modo il miglioramento delle performance dell’intero sistema. 

Il sostegno di GREEN CARD al capacity building si configura come un complesso di azioni trasversali che permeano gli ambiti tematici prioritari in campo culturale e creativo e che si attua in maniera adattiva, modulando metodi e strumenti in funzione della specificità dei contesti di riferimento.

ecoinsieme festival, 3 giorni di networking e open innovation per la Sostenibilità Ambientale

Dall’8 al 10 novembre, a Napoli, pratiche di networking e scambi di esperienze tra esperti di sostenibilità ambientale e operatori della filiera culturale e creativa.

Per favorire la generazione e l’affermazione di nuovi modelli di offerta culturale, garantire la sostenibilità economica delle imprese culturali e creative e la promozione di un approccio che miri all’eco-innovazione di prodotti e servizi e alla riduzione dell’impronta ecologica in tutta la filiera, è necessario sostenere attivamente le organizzazioni culturali e creative affinché generino nuove e più articolate competenze professionali. 

SUMA per te: ecoinnovazione dei prodotti e riduzione dell’impronta ecologica

Con il servizio di consulenza SUMA PER TE, affianchiamo le organizzazioni culturali e creative per generare nuove e più articolate competenze professionali e promuovere iniziative di sostenibilità ambientale in azienda.

Applicando vari metodi di intervento (affiancamento on the job; analisi e ricerche; scambio di esperienze e benchmarking; comunità di pratiche e networking; formazione innovativa; sperimentazione e progetti pilota; …), l’impresa riuscirà

  • a formare e attrarre capitale umano altamente qualificato;
  • a rafforzare e valorizzare l’intera filiera e le reti di cooperazione tra gli attori;
  • a sviluppare modelli di produzione e fruizione sostenibili e innovativi anche in relazione alle specificità dei territori di riferimento.
Programma di attività promosso dal Consorzio FORMA di Napoli nel quadro della Rete di Competenze FORMESOSTENIBILI per la Transizione Green delle organizzazioni culturali e creative.

I servizi disponibili sono completamente gratuiti poiché finanziati dal Ministero della Cultura a beneficio degli operatori, delle imprese e delle organizzazioni della filiera produttiva culturale e creativa italiana. 

Ministero della Cultura, Avviso pubblico: Capacity building per gli operatori della cultura per gestire la transizione ecologica “PROMUOVERE LA RIDUZIONE DELL’IMPRONTA ECOLOGICA DEGLI EVENTI CULTURALI FAVORENDO L’INCLUSIONE DI CRITERI SOCIALI E AMBIENTALI NELLE POLITICHE DEGLI APPALTI PUBBLICI, ORIENTANDO COSÌ LA FILIERA VERSO L’ECOINNOVAZIONE DI PRODOTTI E SERVIZI (Azione B I)

Finanziamento: UNIONE EUROPEA – NextGenerationEU 
Soggetto attuatore: Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura
Soggetto gestore: Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo di impresa Invitalia Spa

Soggetto realizzatore CONSORZIO FORMA | NAPOLI 
TITOLO PROGETTO GREEN CARD – PASSAPORTO DI SOSTENIBILITÀ PER LE IMPRESE E LE ORGANIZZAZIONI CULTURALI E CREATIVE ITALIANE
IDENTIFICATIVO PROGETTO PNRRBI-20230000581191/1
CUP C61B23000650004

Il PROGETTO GREEN CARD – PASSAPORTO DI SOSTENIBILITÀ PER LE IMPRESE E LE ORGANIZZAZIONI CULTURALI E CREATIVE ITALIANE gode del Patrocinio del Comune di Napoli [comunicazione del Sindaco di Napoli, PG 330401 del 10/04/2024]